Sibilla Gelosia

Condividi su:
La carta delle Sibille Sibilla Gelosia

Gelosia (8 di picche)

La Gelosia porta un periodo di crisi esistenziale estrema, di sfiducia in se stessi a causa di liti, perdite, confusioni mentali, separazioni, contrasti, ecc…

La carta consiglia più attenzione verso amici, partner, parenti.

Avvenimenti inattesi e sfavorevoli annunciano l’arrivo di un periodo tragico, critico e difficile.

Diffamazioni, condanne, maldicenze, disgrazie, scandali, divergenze gravi sono all’ordine del giorno e gettano il consultante in uno stato di amarezza totale e sfiducia verso se stessi e il prossimo, lacrime e sofferenza.

Una separazione, un divorzio, perdite economiche, tradimenti, malessere, invidie, tutto a danno del consultante.

dal blog

Potrebbe interessarti anche

Lettura dei Tarocchi gratis

Scopri il potere dei tarocchi gratuiti! Con i nostri strumenti online, ottieni risposte illuminanti sul futuro e sulla vita. Inizia…

Tema Natale

Il tema natale, noto anche come carta natale o carta astrologica, è una rappresentazione grafica delle posizioni dei pianeti, dei…

Calcolo dell’Ascendente

Per scoprire il tuo ascendente e approfondire la tua comprensione dell’astrologia, ti presentiamo uno strumento straordinario: il “Calcolatore dell’Ascendente”. Basta…

Tarocchi

Le carte dei tarocchi sono uno strumento antico e affascinante utilizzato per ottenere insight, saggezza e intuizioni. In questo articolo,…

Affinità di coppia

Scopri come valutare l’affinità di coppia attraverso i segni zodiacali. Leggi il nostro articolo per conoscere uno strumento efficace per…

Sibille

Le Sibille sono strumenti intramontabili usati per scopi divinatori. In campo di cartomanzia, affiancano i celebri tarocchi, sebbene siano meno…

Carte Napoletane

Esplora il misterioso mondo delle carte napoletane e impara come interpretarle. Scopri il significato dietro questi antichi simboli e come…

Oroscopo

L’oroscopo settimanale, segno per segno, in evidenza i punti di forza e i consigli per come meglio muoversi per attingere…